“Oh ti trovo invecchiata!!” Chi non vorrebbe sentirselo dire?

Ecco, per evitare, teniamo conto di alcuni errori da non commettere con il make up, che in alcuni casi può salvarci, ma che in altri, se usato nel modo sbagliato, può invecchiarci di 10 anni.

Blush e Cipria si, ma non troppa:

Attenzione all’uso di questi prodotti, poichè spesso vanno a sedimentarsi nelle rughette vicino agli occhi e ai lati delle labbra, sottolineando i segni del tempo.
Il trucco sta semplicemente nell’applicazione: movimenti leggeri, poco prodotto e magari prediligere le polveri minerali

Rossetto troppo dark:

Vi sarà capitato in giro, di vedere donne con nuance sulle labbra troppo scure, dando un aspetto troppo severo e invecchiando ancora di più il viso.
Molto meglio sperimentare con tonalità più brillanti e chiare, bisogna ringiovanire e non “spegnersi” con colori troppo scuri. 

Troppo illuminante:

Il “troppo lucido” non va bene!
Blush troppo accesi e illuminanti in genere, se non applicati correttamente possono mettere in evidenza i difetti della pelle, come macchie, imperfezioni e rughe.
Perciò, attenzione!

Ombretti che viaggiano:

Gli ombretti troppo glitterati hanno un piccolo problema, potrebbero mettere in risalto le zampe di gallina e soprattutto perdere la definizione dello sguardo. Usateli con cautela!

Sopracciglia ok, esagerazione away:

Come per il rossetto, anche con le sopracciglia non si può e non si deve esagerare con il colore.
Bisogna sempre tenere conto che, il colore da utilizzare per aggiustare le sopracciglia e l’arcata sopraccigliare, sia almeno di un tono più scuro del proprio colore naturale. 
Non stravolgete troppo la forma, aggiustatele senza esagerare.